14-19 gennaio: la Settimana della Psicologia dello Sport 2019

Nel mese di gennaio 2019 si terrà la prima edizione della Settimana della Psicologia dello Sport. Più nello specifico, tra il 14 e il 19 gennaio 2019, sarà possibile offrire a utenti (cittadini, professionisti, sportivi amatoriali o agonisti) degli incontri informativi gratuiti, individuali o all’interno di iniziative seminariali. L’iniziativa fa seguito al progetto Psicologia dello…

Dettagli

Come nasce lo Sport Outdoor Training®

Analogamente a quanto accade nello sport, la competizione nel mondo aziendale si è fatta sempre più accesa, puntando su valori quali la centralità del cliente, l’eccellenza del prodotto/servizio, l’innovazione continua e, soprattutto, il valore e la motivazione delle risorse umane interne, integrate in un gruppo di lavoro affiatato e determinato. In altre parole, un team vincente.…

Dettagli

Il Flow: fattori inibenti e fattori favorenti

Il Flow, teorizzato da Csikszentmihalyi negli anni ’70, è quello stato psicologico che si sviluppa a partire da un completo coinvolgimento delle proprie risorse attentive sull’attività in condizioni di equilibrio percepito tra le difficoltà del compito e le proprie abilità individuali. In Psicologia dello Sport il modello del flow viene analizzato per lo studio della prestazione…

Dettagli

Dal Master al Network Psicosport®

Il 10 Novembre ha segnato un traguardo speciale per il nostro team. Psicosport® , che oggi è il marchio registrato distintivo della psicologia sportiva in Italia, diciotto anni fa, nell’anno 2000, si costituiva per la prima volta come Società, per rispondere alle emergenti e pressanti richieste del mercato sportivo e della formazione aziendale. Ma prima ancora, nel…

Dettagli

Ansia da tiro libero?

Il Basket è uno sport di contatto, e ci alleniamo tutta la settimana per assorbire le spinte, le botte. “Tieni il contatto!” è l’urlo che si alza dalla panca ogni volta che in contropiede non arriviamo a canestro, perché l’avversaria ci ha letteralmente falciato via. Ci alleniamo anche a evitarlo, il contatto: ci chiamiamo i…

Dettagli

Quel tragico incidente avrebbe potuto segnare la fine di un uomo…
invece ha firmato l’inizio di una leggenda

Alex Zanardi, a quasi 52 anni demolisce il record del mondo nella competizione Iron-Man svoltasi a Cervia piazzandosi al quinto posto assoluto, battendo quasi 3000 normodotati e demolendo con più di mezz’ora di scarto il suo precedente record. Una gara impressionante durata 8 ore 26 minuti e 6 secondi nel quale Alex ha nuotato per…

Dettagli

Cambiare l’allenatore: da evento potenzialmente traumatico a opportunità di crescita, cosa cambia a seconda dell’età dell’atleta

Durante la carriera di un atleta avvengono numerose micro-separazioni da figure di riferimento importanti: gli allenatori. Purtroppo, o per fortuna, questo fa parte della struttura organizzativa dell’attività agonistica stessa. Quali fattori psicologici sono implicati in una separazione tra allenatore e atleta? Solitamente gli atleti giovanissimi mettono in atto un forte attaccamento verso l’allenatore, il quale…

Dettagli