Stadi di sviluppo dell’atleta

You are here:

LO PSICOLOGO DELLO SPORT È UN FATTORE ABILITANTE PER ACCOMPAGNARE L’ATLETA NEL MODO MIGLIORE DURANTE TUTTE LE FASI DELLA SUA CARRIERA.

La psicologia dello sport non è, come vogliono pregiudizi obsoleti, per gli “atleti problematici” o per gli “allenatori insicuri”. È per chi ha come obiettivo migliorare la performance, ottimizzare il rendimento di una squadra, supportare il proprio figlio nella sua vita da giovane atleta.
Da anni Psicosport® e i suoi psicologi lavorano con atleti e allenatori, per dare una risposta alle principali criticità che si incontrano sul campo di gara e di allenamento, ma soprattutto per migliorare le performance di tutti coloro che operano nel mondo dello sport.
Se pensiamo agli stadi di sviluppo di un atleta, possiamo facilmente individuare 4 fasi principali: l’ingresso nel mondo dello sport del giovane, il pre-agonismo, l’agonismo o professionismo e, per chiudere, il fine carriera.

INGRESSO NEL MONDO DELLO SPORT

Finalità

creare consapevolezza sul ruolo dello sport come strumento formativo nell’età dello sviluppo e trasferire una adeguata strumentazione.

In cosa consiste

percorsi certificati di acquisizione di metodi, strumenti e linguaggio per massimizzare l’efficacia psico-socio-pedagogica dell’esperienza sportiva per giovanissimi atleti.

Destinatari

istruttori, famiglie, dirigenti sportivi.

Risultati

prevenzione del fenomeno dell’abbandono precoce (drop-out); coerenza educativa tra famiglia, scuola ed ambiente sportivo.

PRE AGONISMO

Finalità

mettere l’atleta in grado di esprimere al meglio nella competizione le capacità tecniche, atletiche e tattiche acquisite in allenamento.

In cosa consiste

percorsi di mental training; sessioni di preparazione e debrief delle performance agonistiche.

Destinatari

atleti, team.

Risultati

acquisizione di abilità mentali funzionali alla performance.

AGONISMO

Finalità

mettere l’atleta in grado di esprimere al meglio nella competizione le capacità tecniche, atletiche e tattiche acquisite in allenamento.

In cosa consiste

percorsi di mental training; sessioni di preparazione e debrief delle performance agonistiche.

Destinatari

atleti, team.

Risultati

acquisizione di abilità mentali funzionali alla performance.

FINE CARRIERA

Finalità

supportare l’atleta nell’assunzione di responsabilità personale nell’identificazione di obiettivi professionali post carriera sportiva e nella definizione di un piano di sviluppo “robusto”.

In cosa consiste

percorso di Life o Business Coaching.

Destinatari

atleti che stiano concludendo l’impegno agonistico; manager, procuratori.

Risultati

disegno ed attuazione di un Action Plan Personale.