Mental Training

You are here:

ALLENARE LA TESTA PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE

Alla base di ogni percorso di Mental Training: il Protocollo Psicosport, il metodo di lavoro sperimentato sul campo, affinato dalla ricerca del nostro Centro Studi e insegnato al nostro Master in Psicologia dello Sport. I nostri interventi di Mental Training sono sempre  personalizzati, costruiti con l’atleta in base ai reali bisogni esplorati con i nostri mental trainer. L’obiettivo è sostenere e ottimizzare la performance, mantenendo il centro sul benessere psicofisico dell’atleta; ed infine rendere l’atleta autonomo ossia in grado di padroneggiare in prima persona le tecniche apprese.
Gli incontri vis-à-vis con i nostri esperti sono integrati dalle fasi di screening psicodiagnostico e dall’osservazione su campo, in allenamento o durante le gare.
Alcune delle aree tematiche che vengono affrontate:

Motivazione e goal setting, imagery, tecniche di rilassamento, gestione della corretta attivazione e dell’ansia pre-gara, self efficacy, costruzione di routine pre-game, pre-shot, di reazione all’errore.

I percorsi di Mental Training per l’agonismo giovanile adottano strumenti e metodi di conduzione adeguati alle caratteristiche di età e livello tecnico del ragazzo, e sono impiegati per valorizzare potenzialità e punti di forza di ognuno. Prima ancora di lavorare per il sostegno della prestazione sportiva, sviluppiamo nei giovani atleti una positiva attitudine a vivere lo sport come strumento di crescita e benessere e far loro acquisire una più completa e profonda consapevolezza del proprio corpo e dei propri punti di forza.

Mental Training

You are here:

ALLENARE LA TESTA PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE

Alla base di ogni percorso di Mental Training: il Protocollo Psicosport, il metodo di lavoro sperimentato sul campo, affinato dalla ricerca del nostro Centro Studi e insegnato al nostro Master in Psicologia dello Sport. I nostri interventi di Mental Training sono sempre  personalizzati, costruiti con l’atleta in base ai reali bisogni esplorati con i nostri mental trainer. L’obiettivo è sostenere e ottimizzare la performance, mantenendo il centro sul benessere psicofisico dell’atleta; ed infine rendere l’atleta autonomo ossia in grado di padroneggiare in prima persona le tecniche apprese.
Gli incontri vis-à-vis con i nostri esperti sono integrati dalle fasi di screening psicodiagnostico e dall’osservazione su campo, in allenamento o durante le gare.
Alcune delle aree tematiche che vengono affrontate:

Motivazione e goal setting, imagery, tecniche di rilassamento, gestione della corretta attivazione e dell’ansia pre-gara, self efficacy, costruzione di routine pre-game, pre-shot, di reazione all’errore.

I percorsi di Mental Training per l’agonismo giovanile adottano strumenti e metodi di conduzione adeguati alle caratteristiche di età e livello tecnico del ragazzo, e sono impiegati per valorizzare potenzialità e punti di forza di ognuno. Prima ancora di lavorare per il sostegno della prestazione sportiva, sviluppiamo nei giovani atleti una positiva attitudine a vivere lo sport come strumento di crescita e benessere e far loro acquisire una più completa e profonda consapevolezza del proprio corpo e dei propri punti di forza.