Biofeedback Training

You are here:

RICONOSCERE E CONTROLLARE GLI STATI DI ATTIVAZIONE PSICOFISIOLOGICA

Per un atleta imparare a monitorare le caratteristiche psicofisiologiche collegate alla performance è importante per indentificare la propria Zona Individuale di Funzionamento Ottimale e quindi di entrare in Flow, lo stato mentale precursore della prestazione eccellente.

Attraverso il Biofeedback Training gli atleti possono sviluppare e potenziare la propria abilità di regolazione degli stati di attivazione fisiologica. Il biofeedback è uno strumento prezioso per supportare l’atleta attraverso: il controllo dell’attivazione e del focus attentivo, la riduzione del dolore e della fatica, la gestione dello Stress, la prevenzione dell’overtraining, il miglioramento del livello di concentrazione e molto altro ancora.

Biofeedback Training

You are here:

RICONOSCERE E CONTROLLARE GLI STATI DI ATTIVAZIONE PSICOFISIOLOGICA

Per un atleta imparare a monitorare le caratteristiche psicofisiologiche collegate alla performance è importante per indentificare la propria Zona Individuale di Funzionamento Ottimale e quindi di entrare in Flow, lo stato mentale precursore della prestazione eccellente.

Attraverso il Biofeedback Training gli atleti possono sviluppare e potenziare la propria abilità di regolazione degli stati di attivazione fisiologica. Il biofeedback è uno strumento prezioso per supportare l’atleta attraverso: il controllo dell’attivazione e del focus attentivo, la riduzione del dolore e della fatica, la gestione dello Stress, la prevenzione dell’overtraining, il miglioramento del livello di concentrazione e molto altro ancora.